Malattie genetiche ebree

malattie genetiche ebree si riferiscono a malattie genetiche che sono comuni nelle persone che sono della discendenza ebraica ashkenazita. Queste malattie genetiche sono visti anche in sefardita e gli ebrei Mizrahi, ma sono più comuni nelle ebrei Ashkenazi, che sono di solito da Europa centrale e orientale. Mentre non ci sono pannelli fissi per queste malattie genetiche, una serie di laboratori schermo persone di discendenza ebraica Ashkenazi per molti disturbi diversi. La maggior parte dei laboratori seguono le norme della American College of Medical Genetics, che raccomanda la gente di screening per nove malattie genetiche.

Essendo un Carrier

Se una persona ha un patrimonio ebraico, la persona potrebbe essere portatore di malattie genetiche. Una tale persona non può necessariamente avere la malattia. Tuttavia, se questo individuo sposa un altro vettore che ha i geni per le stesse malattie, allora le probabilità di avere un bambino con la malattia genetica sono 1 su 4. Per esempio, se una persona è un elemento portante per la sindrome di Bloom e sposa una persona che svolge anche i geni per la sindrome, le probabilità di avere un bambino che è nato con la sindrome di Bloom sono 1 su 4.

Malattie genetiche Ashkenzai

Se una persona ha anche un nonno di origine ebraica ashkenazita europeo tedesco o orientale, lui o lei dovrebbe prendere in considerazione ottenere screening per malattie genetiche. Queste malattie genetiche sono gravi; possono essere pericolose per la vita, mortale o cambiato la vita al bambino. Se entrambi i partner test positivo, si può andare per la consulenza genetica, come ci sono modi per costruire una famiglia sana, senza essere stressati e preoccupati. La persona deve essere consapevole del proprio stato di portatore prima di rimanere incinta. Ci sono circa 19 malattie genetiche che tendono a colpire persone di Ashkenazi discesa ebrea e se le stime sono per essere creduto, 1 a 3 è un vettore di almeno una delle malattie genetiche.

Malattie sefarditi e Mizrahi genetici

Non vi è alcun pannello di screening unico per le persone di sefardita e Mizrahi discendenza ebraica. Tuttavia, queste persone possono parlare con un consulente genetico sulla loro patrimonio familiare e vengono sottoposti a screening per malattie genetiche. Ci sono circa 16 malattie genetiche che tendono a colpire persone di sefardita e Mizrahi eredità ebraica. La proiezione di solito è fatto sulla base di origini geografiche.

Malattie genetiche comuni tra gli ebrei Ashkenazi

Secondo gli scienziati, l'effetto del fondatore e la deriva genetica sono i due motivi principali per cui alcune malattie genetiche sono comuni tra le persone di origine ebraica Ashkenazi. L'effetto del fondatore si riferisce alla possibilità di geni che sono presenti nelle antenati di coloro che emigrarono verso l'Europa orientale durante 70 CE. La deriva genetica si riferisce al caso. In genere, la maggior parte degli ebrei non si sposano fuori della loro comunità o fede e, di conseguenza, questi geni non ha comunicato ad altre comunità. Tuttavia, allo stesso tempo, la frequenza dei geni manifestano non ha ridotto, in quanto non geni dall'esterno sono stati introdotti nella comunità ashkenazi.

Anche se non esiste un elenco ufficiale dei disordini genetici ebrei, la maggior parte dei disturbi sono o mendeliana o sono una combinazione di geni specifici.

Le malattie genetiche comunemente visto in Ashkenazi, ebrei sefarditi e mizrahi sono i seguenti: